Sistemi di rimozione di calore per accumulatori elettrici

Le attività riguardano la caratterizzazione termica e lo studio di sistemi di rimozione di calore per accumulatori elettrici. Questo spazio di ricerca nasce come supporto al continuo sviluppo dell’autotrazione elettrica e alla diffusione delle fonti rinnovabili con produzione locale di elettricità, non sempre facilmente gestibile dalla rete. La conoscenza del comportamento termico degli accumulatori in diverse condizioni di funzionamento è fondamentale sia per la loro gestione che per il dimensionamento di adeguati sistemi di rimozione del calore. L’attività è svolta in collaborazione con il laboratorio Veicoli a basso impatto ambientale.

I potenziali utenti interessati ai risultati di queste ricerche sono i produttori di accumulatori, l’industria automobilistica e quella di produzione locale di energia elettrica, i gestori di reti elettriche.

Attualmente è in funzione l’impianto BACO (Battery Cooling) che consente di provare i moduli degli accumulatori, anche con differenti geometrie e costituiti elementi di differente taglia, valutando la prestazione del circuito di raffreddamento al variare di alcune condizioni di riferimento. Per approfondimenti v. Impianto BACO

Referenti:
F. D’Annibale,
A. Mariani,